POF E VALUTAZIONE:
Puoi trovare: POF, Docenti e Classi, Progetti, Libri di testo,Calendari e Orari,etc...
PERSONALE:
Puoi trovare: Modulistica e materiale
per i docenti e per il personale ATA, lo spazio sindacale, etc...
GENITORI:
Puoi trovare: Modulistica . Assicurazione, Invalsi, Consigli di classe, etc...
 ALUNNI:
Puoi trovare: i lavori svolti, la bacheca e una speciale sezione Saranno Famosi, etc...
SOSTIENICI:
Puoi trovare: Progetti innovativi, Come donare, Benefici fiscali, Eventi etc...
 

Area d'intervento - Aree a rischio e a forte processo immigratorio (art. 9 CCNL Comparto scuola)

 

I progetti relativi alle “Aree a rischio, a forte processo immigratorio e contro l’emarginazione scolastica” (CCNL Comparto scuola 2006/2009, art. 9) prevedono il finanziamento di progetti di scuole, di ogni ordine e grado, collocate in aree a rischio e a forte processo immigratorio di tutto il territorio nazionale.

Il Contratto colloca in un’unica previsione normativa le situazioni territoriali in relazione al contesto socio-culturale e al disagio economico e riconduce in un solo quadro concettuale di riferimento gli obiettivi di lotta all’emarginazione scolastica.
Le risorse finanziarie stanziate per questi progetti ammontano a €. 53.195.060,00 per anno.

Tutti gli Uffici Scolastici Regionali seguono criteri di carattere quali-quantitativi per la determinazione dell’accesso ai fondi da parte delle scuole, , in base alle specificità territoriali e alla problematicità delle diverse aree di intervento (aree a rischio e/o a forte processo immigratorio).

L'obiettivo principale è quello di affrontare in maniera "sinergica” il problema della dispersione scolastica e dell’ integrazione scolastica, mettendo in piedi una serie di iniziative di diversa natura: attività di orientamento e/o ri-orientamento, aggregative-socializzanti, ludico-ricreative, di rafforzamento della motivazione e delle competenze, nonché attività di sensibilizzazione sui temi legati al disagio rivolte alle famiglie e attività di formazione dei docenti.

In particolare, per gli stranieri, l’impegno quotidiano ha come sfondo l’educazione interculturale, finalizzata a favorire il confronto, il dialogo, il reciproco arricchimento nella valorizzazione e convivenza delle differenze.

 

Accesso utente

Realizzato con Drupal

Utenti on-line

Attualmente ci sono 0 utenti collegati.

 

Powered by logo_100x20x16M_v_01.png


  

PRIVACY

 

TRASPARENZA, VALUTAZIONE E MERITO