POF E VALUTAZIONE:
Puoi trovare: POF, Docenti e Classi, Progetti, Libri di testo,Calendari e Orari,etc...
PERSONALE:
Puoi trovare: Modulistica e materiale
per i docenti e per il personale ATA, lo spazio sindacale, etc...
GENITORI:
Puoi trovare: Modulistica . Assicurazione, Invalsi, Consigli di classe, etc...
 ALUNNI:
Puoi trovare: i lavori svolti, la bacheca e una speciale sezione Saranno Famosi, etc...
SOSTIENICI:
Puoi trovare: Progetti innovativi, Come donare, Benefici fiscali, Eventi etc...

Che cos’è il POF ?

Il POF, ovvero il piano dell’offerta formativa, espone ed illustra l’insieme delle azioni educative, didattiche ed organizzative che ciascuna Istituzione scolastica promuove nel quadro della normativa vigente e in relazione alle risorse umane e strutturali di cui dispone. Il POF, in altri termini, è un documento fondamentalenel quale sono esplicitate le linee dell’organizzazione scolastica e le diverse scelte che il Collegio docenti, con il coordinamento del Dirigente scolastico, propone agli studenti, alle famiglie, alle Istituzioni e alla comunità del territorio.

 

Concetti fondanti e finalità

disegno-mondo.gif (48645 byte)

La “Mission” contiene i principi fondanti del piano progettuale cui devono ispirarsi i diversi operatori della scuola. Essa indica per tutti gli alunni gli obiettivi da raggiungere attraverso lo sviluppo delle cosiddette competenze di cittadinanza, dopo che si sia compiuta una precisa valutazione dei bisogni formativi e del contesto socio-culturale di riferimento. Proprio in relazione a tali competenze sono indicate le Finalità generali, gli Obiettivi formativi e le Indicazioni operative rispetto alle trecomponenti fondamentali cui sono rivolti (alunni, genitori, territorio), seguendo la scansione delle Indicazioni nazionali e del Curricolo verticale di scuola che costituisce l’altro fondamentale e imprescindibile punto di riferimento da cui muove la progettazione educativa e didattica di Istituto.

 

Progettazione e valutazione

La pianificazione didattica e la progettazione d’Istituto costituiscono, all’interno del POF, un importante strumento metodologico condiviso collegialmente dai tre ordini di scuola. In tali strumenti sono declinate le linee guida cui ispirarsi per l’elaborazione delle programmazioni e dei progetti d’istituto entro alcune articolazioni fondamentali quali l’Educazione alla socio-affettività, l’Intercultura, l’Educazioneambientale e l’Educazione alla legalità e alla convivenza civile.

Fondamentale nella pianificazione d’istituto è la condivisione e l’unitarietà dei criteri di valutazione che sono esplicitati nel POF nella parte dedicata al profilo dello studente e alle procedure di valutazione.

 

Organizzazione oraria

L’organizzazione delle attività didattiche dell’Istituto prevede nel piano l’attuazione di specifiche indicazioni operative subordinate alla disponibilità delle risorse umane che saranno in dotazione dell’Istituto.

 

Piano di realizzazione e diffusione del POF   

Il Dirigente Scolastico, sulla base delle linee programmatiche espresse, elabora un piano di realizzazione delle attività che viene deliberato in sede collegiale; successivamente il POF viene diffuso all’utenza interna e, prima delle iscrizioni dell’anno successivo, viene elaborato un documento dell’offerta formativa da presentare ai genitori dei nuovi iscritti.

 

Processo di autovalutazione e aggiornamento

Nel quadro di un’ottica di miglioramento continuo, il nostro istituto prevede alla fine dell’anno un’azione di verifica e di monitoraggio che richiederà pertanto un aggiornamento annuale per quanto riguarda la progettazione specifica e l’organizzazione delle attività che necessitano di cambiamenti.

Il POF vuole connotarsi, in ultima analisi, come progetto dinamico ed aperto alle innovazioni del contesto socioculturale nel quale la Scuola è inserita.

 

Accesso utente

Realizzato con Drupal

Utenti on-line

Attualmente ci sono 0 utenti collegati.

 

Powered by logo_100x20x16M_v_01.png


  

PRIVACY

 

TRASPARENZA, VALUTAZIONE E MERITO